• If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Social distancing? Try a better way to work remotely on your online files. Dokkio, a new product from PBworks, can help your team find, organize, and collaborate on your Drive, Gmail, Dropbox, Box, and Slack files. Sign up for free.

View
 

LSCFcamp

Page history last edited by Gianni Marconato 9 years, 11 months ago

Inscriptions - Sign up continues here Inscriptions - Sign up continues here

 

 

La Scuola Che Funziona Camp

 

 

 

Benvenuti al LSCFcamp

il barcamp del network La scuola che funziona

Venezia 2 luglio 2010

nell'ambito del Veneziacamp

 

 

 

Cos'è La Scuola Che Funziona camp

 

E' il primo evento "in presenza" del network "La scuola che funziona" LSCF, un'occasione di incontro tra le persone che in pochi mesi hanno costruito un network di pratica attivo, generativo, orientato all'obiettivo.

Maggiori informazioni su LSCF nella casa" del network in www.lascuolachefunziona.it.

Oltre che un'occasione di incontro "fisico"  tra persone che si conoscono attraverso le interazioni in rete, il LSCFcamp sarà l'occasione per fare il punto sui tanti temi affrontati nelle discussioni e nei gruppi, per aprire nuove piste di lavoro e per presentare due grandi inziative:

  • quello che provvisoriamente abbiamo denominato Giuramento di Ippocrate per gli insegnanti
  • il nuovo network "Una scuola per il futuro", presto in www.unascuolaperilfuturo.it   

 

Dove e quando

 

Venezia,  Arsenale (antico arsenale storico)

Venerdì 2 luglio 2010

dalle 10.00 alle 18.00

 

Cos'è un barcamp.

I barcamp sono eventi aperti, dedicati alla condivisione della conoscenza.

Un barcamp è una non-conferenza: un 'occasione dove tutti possono iscriversi per tenere una relazione, oltre che per seguire i lavori.

Se vieni al Barcamp, sii preparato a partecipare, in forma diretta (cioè presentando una tua idea) o in forma indiretta (cioè partecipando al dialogo).

 

> Leggi la descrizione di "Che Cos'è un BarCamp" su Wikipedia.

 

Come iscriversi

 

VeneziaCamp 2010 avrà luogo alle Tese Nord dell’Arsenale di Venezia, dal 1 al 3 luglio 2010.

L’iscrizione agli eventi è consigliata per la garanzia del posto a sedere.

Per registrarsi è necessario effettuare una prenotazione per ciascun giorno in cui siano presenti gli eventi ai quali si intende partecipare

 

Seguite la procedura descritta qui

http://www.veneziacamp.it/novita/aperte-le-iscrizioni-agli-eventi/

Fatelo per tempo  per evitare code alla registrazione on-site.

Stampate e portate con voi il badge con codice a barre che riceverete una volta completata la registrazione

 

Organizzazione delle attività

 

9.00 - 10.00 registrazione al LSCFcamp e iscrizione finale agli interventi

 

10.00 - 11.00 plenaria con presentazione degli hot topics

11.00 - 13.00 interventi dei partecipanti (eventualmente in sottosessioni tematiche)

13.00 - 14.30 pausa

14.30 - 16.30 interventi dei partecipanti (eventualmente in sottosessiioni tematiche)

16.30 - 18.00 plenaria di sintesi e di passaggio del testimone al lavoro on-line 

 

Hot topics

  • l'identità dell'insegnante nella scuola che funziona 
  • gli strumenti dell'insegnante nella scuola che funziona
  • verso una rifondazione pedagogica e didattica della scuola
  • la scuola che funziona e lo studente del terzo millennio
  • scuola e innovazione tecnologica: situazione attuale e prospettive future

 



Eventi

 

 

L’analisi delle pratiche narrate dai docenti . Verso una comunità di ricerca.

Giuseppe Tacconi, Università di Verona, scienze della formazione.

La ricerca universitaria e il social network La scuola che funziona si incontrano per generare ricerca utile.

Giuseppe presenterà le sue attività di analisi delle pratiche didattiche narrate dai docenti (vedi “Dire la pratica. La cultura del fare scuola, A cura di Luigina Mortari) e proporrà al network, assieme ad alcuni studenti della laurea specialistica, un comune percorso di ricerca per nuove modalità di sviluppo professionale degli insegnanti a partire dalle proprie pratiche narrate, riflettute, analizzate.

 

Manifesto degli insegnanti  

 

Verso una scuola per il futuro

presentano:

Antonio Saccoccio, Liceo Scientifico Innocenzo XII (Anzio - Rm)

Carmela Tetta, Istituto secondario di primo grado (Bari)

  

 

 

Parteciperanno

 

Inserisci di seguito il tuo nome e collegalo, se ti va, con un link al tuo blog/sito/pagina Facebook,

 

  1. Antonio Saccoccio
  2. Gianni Marconato
  3. Francesca Scalabrini 
  4. Elena Favaron 
  5. Elisa Fonnesu
  6. Andreas Robert Formiconi  
  7. Emilia Peatini
  8. Cristina Galizia
  9. Caterina Policaro 
  10. Stefano Zampieri 
  11. Corrado Petrucco blog
  12. Paolo Beneventi
  13. Michele Lapiccirella
  14. Antonella Dallomo
  15. Francesca Faloppa
  16. Robinson alias Simona Martini
  17. Marisa Zanella
  18. Maurizio Maglioni 
  19. Barbara Bevilacqua con
  20. Nerina Carlotto e
  21. Rosa Maria Vicariotto
  22. Diana Crepaz
  23. Luciano Guarino 
  24. Luca Piergiovanni
  25. Daniela De Dorigo 
  26. Giuseppe Tacconi 
  27. Gioachino Colombrita 
  28. Gabriella Toso
  29. Danila Caprera
  30.  Simone Ariot 
  31. Titti Nocerino

 

Interventi

 

Inserisci di seguito il tuo nome e collegalo, se ti va, con un link al tuo blog/sito/pagina Facebook, SCRIVI IL TITOLO DEL TUO INTERVENTO!

 

Durata dell'intervento: 15 - 20 minuti.

Disponibili PC, videoproiettore e internet.

 

 

  1. Andreas Robert Formiconi, Cercare comunità in classe (link aggiornato 30/6)
  2. Antonio Saccoccio , Teste mal piene

  3. Gianni Marconato: LSCF, un network vissuto "pericolosamente"
  4. Stefano Zampieri: "Luoghi del pensiero. Pratiche filosofiche nella scuola"

  5. Corrado Petrucco: "Colmare il gap tra scuola e territorio con gli strumenti del web 2.0: il progetto Didaduezero"
  6. Paolo Beneventi: Dal cortile della scuola al "museo virtuale dei piccoli animali". 
  7. Maurizio Maglioni: "Prove di innovazione nella nuova secondaria superiore" 
  8. Barbara Bevilacqua: Progetto "3T: Tessere Tanti Testi - learning object (learning seeds) nella prospettiva del web 2.0". Blog 3T - Wiki 3T 
  9. Diana Crepaz & Luciano Guarino Per una volta ... La musimatica delle tabelline
  10. Luca Piergiovanni: "Insegnare e apprendere con il podcasting: Chocolat 3b, un esempio di podcast didattico".  
  11. Giuseppe Tacconi, L’analisi delle pratiche narrate dai docenti . Verso una comunità di ricerca.
  12. Gioachino Colombrita trasmettera' l'evento in diretta streaming 
  13. Simone Ariot,  Blog e scrittura creativa, il caso di Parolefantasiose 
  14.  Caterina Policaro 

 

Come arrivare all'arsenale di Venezia: clicca qui

http://www.veneziacamp.it/dove/

 

LSCFcamp e VeneziaCamp 2010 si svolgono all’Arsenale Nord di Venezia, alle Tese di San Cristoforo.

Le Tese sono raggiungibili:

  • in vaporetto ACTV (servizio di linea a pagamento, per informazioni tel. +39 041.2424 oppure www.actv.it)
    • da Piazzale Roma o Ferrovia
      • linea 52 fermata Celestia (fermata a richiesta). Periodicità: ogni 20 minuti. Tempo di percorrenza: circa 30 minuti
      • linea 42 fermata Fondamente Nove (cambiare vaporetto direzione Celestia). Riprendere la linea 42 fermata Celestia o Bacini. Periodicità: ogni 20 minuti.Tempo di percorrenza: circa 40 minuti
    • da Tronchetto
      • linea 2 fermata Piazzale Roma o Ferrovia. Poi come sopra. Periodicità: ogni 10 minuti. Tempo di percorrenza primo percorso: circa 10 minuti
    • da Arsenale
      • linea 41 fermata Bacini o Celestia. Periodicità: ogni 20 minuti. Tempo di percorrenza: circa 25 minuti.
  • dall’aeroporto Marco Polo
  • a piedi:
    • da Piazzale Roma e Ferrovia: tempo di percorrenza circa 50 minuti
    • da Arsenale: tempo di percorrenza circa 20 minuti

Dalla fermata Celestia proseguire a piedi verso sinistra (attraversare il ponte e seguire la passerella lungo le mura fino all’ingresso).

 

Connessione internet wi-fi

Per l’accesso al wi-fi, è possibile registrarsi gratuitamente al sito http://e20.cittadinanzadigitale.it utilizzando il codice evento: v3c410

 

Promuovi LSCFcamp

  • Scarica il logo e inseriscilo nei luoi spazi in rete
  • Scarica il Flyer stampalo, focopialo, distribuiscilo in sala insegnanti, mandalo per e-mail a colleghi, amici, conoscenti ,

 

Alloggio

Venezia non è una città a buon mercato. Luglio è un mese di mezza stagione.

Oltre agli alberghi (cercare eventuali promozioni in Expedia, Venere ...), soluzioni low cost sono:

 

 

Una serata assieme?

A chi va una cena in compagnia? Magari venerdì 2 al termine del Camp?  Una proposta: Trattoria Da Marisa, in una zona della Venezia minore, con tavoli apparecchiati lungo un canale, Una delle poche vere trattorie veneziane rimaste. Menù fisso (4 antipasti, 1 primo - di solito pasticcio di pesce-, 1 secondo - di solito fritto misto - , dolce, vino a volontà) a prezzo fisso (40 €). Eccellente rapporto qualità/prezzo considerato che siamo a Ve e che si mangia pesce.

 

 


I posti non sono tanti e si deve prenotare con buon anticipo.

Apriamo un sondaggio: chi vuol essere della partita? Mettete qui sotto il vostro nome e vediamo come butta.......

  1.  Gianni Marconato
  2.  Cristina Galizia
  3.  Simona Martini
  4.  Elisa Fonnesu
  5. Gioachino Colombrita 
  6. Paolo Beneventi
  7. Andreas Formiconi
  8. Diana Crepaz
  9. Luciano Guarino
  10. Danila Caprara
  11. Daniela De  Dorigo
  12. Aldo Pomponi
  13. Elena Favaron
  14. Marco
  15. Pol
  16. Valerio Pedrelli
  17. Valeria Zangari
  18. Concetta nocerino
  19. .
  20.  

 

Prenotati 20 posti. Da confermare una settimana prima

 

 

Non puoi venire a Venezia?

Seguici on-line su Usteraming Vai nella home del network in www.lascuolachefunziona.it ... e ci vedrai! Oppure, clicca qui http://www.ustream.tv/channel/lscfcamp-venezia/v3. Puoi interagire in chat con noi 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ci trovi anche su

  • Facebook, gruppo LSCF
  • Facebook, LSCFCamp

 

 

 

Parlano di noi

Aggiungere il link a blog e altri luoghi on-line dove si parla del LSCFcamp

  • nel blog di Gianni Marconato
  • nel sito di VeneziaCamp
  • nel blog di Annarita Ruberto
  • nel sito di  VoceScuola